Guarda quali sono i sintomi dello stress fisico ed emotivo

Perdita di capelli, impazienza, capogiri e cefalea frequente sono sintomi che possono indicare stress. Lo stress è legato ad un aumento dei livelli di cortisolo nel sangue e questo aumento, oltre a influenzare la mente, può portare a malattie fisiche come allergie e tensione muscolare, per esempio.

Questi sintomi possono manifestarsi in individui di tutte le età, e anche se più frequenti negli adulti possono manifestarsi anche in bambini e adolescenti quando sono soggetti a problemi come il bullismo a scuola, la separazione dei genitori o gravi malattie in famiglia.

Ecco una lista dei sintomi più comuni:

Sintomi di stress psicologico

Sintomi fisici di stress

Ansia, ansia, nervosismo, preoccupazione eccessiva

Problemi cardiaci e gastrointestinali

Irritazione, paura, impazienza, vertigini

Facilità nel vomitare

Memoria e problemi di concentrazione

Allergie, asma, insonnia

Disorganizzazione, difficoltà nel prendere decisioni

Affaticamento muscolare, mani sudate e sudate

Fare più errori del solito, dimenticando

Mal di testa o emicrania, problemi di pelle

Sensazione di perdita di controllo

Perdita di capelli anormale

Se si osservano questi sintomi, è importante identificare le cause dello stress in modo che possano essere risolti, ma a volte può essere necessario cercare un medico generico o uno psicologo in modo che possa indicare il trattamento appropriato.

Come controllare lo stress e l'ansia

Il trattamento prevede l'assunzione di tè rilassanti come quelli di camomilla, tiglio e valeriana. Ecco alcune ricette fatte in casa che possono aiutare: rimedio casalingo per lo stress (esaurimento).

Inoltre, un altro ottimo consiglio per controllare lo stress e l'ansia è evitare di usare troppi social network perché in alcune situazioni possono finire per causare tristezza, solitudine, invidia e un senso di insoddisfazione nei confronti della vita. Vedi tutti i problemi di salute che i social network possono causare in Scopri quali sono le malattie che Facebook può causare.

Sapere come evitare lo stress e imparare a conviverci è una delle cose più importanti per una buona guarigione e spesso l'opzione migliore è cercare uno psicologo in modo che possa insegnarti alcune tecniche che ti aiutano ad affrontare i problemi e superare lo stress.

Anche mangiare durante questi periodi di stress e ansia è molto importante, quindi ecco come può aiutare:

Una buona valvola di sfogo può essere la pratica regolare di esercizi fisici come corsa, combattimenti marziali o danza perché distrae la mente e rilascia endorfine nel sangue, promuovendo il benessere. Impara altre strategie in: Come combattere lo stress.