Trattamento domiciliare per orticaria

Il modo migliore per ridurre i sintomi causati dall'orticaria è quello di evitare la causa che causa l'infiammazione della pelle, se possibile.

Tuttavia, ci sono anche alcuni rimedi casalinghi che possono aiutare ad alleviare i sintomi senza dover ricorrere ai farmaci dalla farmacia, specialmente quando non si conosce quale sia la causa dell'orticaria. Alcune opzioni includono sali di Epsom, avena o aloe vera, per esempio. Ecco come preparare e utilizzare ciascuno di questi rimedi:

1. Bagno con sali Epsom

Il bagno con sali di Epson e olio di mandorle dolci ha proprietà antinfiammatorie, analgesiche e lenitive che riducono l'irritazione della pelle e favoriscono il benessere.

ingredienti

  • 60 g di sali di Epsom;
  • 50 ml di olio di mandorle dolci.

Modalità di preparazione

Mettere i sali Epsom in una vasca riempita con acqua tiepida e quindi aggiungere 50 ml di olio di mandorle dolci. Infine, è necessario mescolare l'acqua e immergere il corpo per 20 minuti, senza sfregare la pelle.

2. Argilla e impiastro di melma

Un altro ottimo rimedio casalingo per il trattamento dell'orticaria è l'impiastro di argilla con gel di aloe vera e olio essenziale di menta piperita. Questo impiastro ha proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti e idratanti che aiutano a calmare l'infezione della pelle, trattando l'orticaria e alleviando i sintomi.

ingredienti

  • 2 cucchiai di argilla cosmetica;
  • 30 g di gel di lumaca;
  • 2 gocce di olio essenziale di menta piperita.

Modalità di preparazione

Mescolare gli ingredienti fino ad applicare una pasta omogenea e applicare sulla pelle, lasciandola agire per 20 minuti. Quindi lavare con sapone ipoallergenico e acqua tiepida, asciugando accuratamente con un asciugamano.

3. Impacco idratante al miele

Una grande soluzione naturale per l'orticaria è l'impiastro e l'idrata del miele perché l'idrata è una pianta medicinale che aiuta ad asciugare l'orticaria e il miele è un antisettico naturale che calma l'irritazione.

ingredienti

  • 2 cucchiaini di idraste in polvere;
  • 2 cucchiaini di miele

Modalità di preparazione

Per preparare questo rimedio casalingo è sufficiente aggiungere i 2 ingredienti in un contenitore e mescolare bene. Il rimedio domestico deve essere distribuito sulla zona interessata e, dopo l'applicazione, proteggere l'area con una garza. Cambia la garza 2 volte al giorno e ripeti la procedura fino a quando gli alveari diventano dolenti.

4. Avena e lavanda

Un altro eccellente rimedio casalingo per l'orticaria è il bagno con farina d'avena e lavanda, in quanto hanno eccellenti proprietà lenitive e antinfiammatorie che aiutano ad alleviare il gonfiore della pelle e la sensazione di prurito.

ingredienti

  • 200 g di farina d'avena;
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda.

Modalità di preparazione

Metti la farina d'avena in una vasca piena d'acqua tiepida e poi gocciola le gocce di olio essenziale di lavanda. Infine, è necessario mescolare l'acqua e immergere il corpo per 20 minuti, senza sfregare la pelle.

Infine, dovresti fare il bagno in quest'acqua e asciugarla leggermente con un asciugamano alla fine, senza strofinare la pelle.