meadowsweet

Ulm, noto anche come salice, regina dei campi o cera d'api, è una pianta medicinale utilizzata per raffreddori, febbre, malattie reumatiche, malattie ai reni e alla vescica, crampi, gotta e sollievo dell'emicrania.

L'ulmaria è una pianta della famiglia delle Rosacee con altezza tra 50 e 200 cm, con fiori gialli o biancastri e il suo nome scientifico è Filipendula ulmaria.

Per che cosa si usa ulmária?

Ulm è usato per curare raffreddori, febbre, reumatismi, malattie ai reni e alla vescica, crampi, gotta e alleviare l'emicrania.

Proprietà Ulm

L'ulmar ha proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie, analgesiche, diuretiche, simili a sudore, che rendono la sudorazione e la febrifuga, che diminuiscono la febbre.

Come usare Ulm

Le parti usate dell'ulmaria sono i fiori e occasionalmente l'intera pianta.

  • Per il tè: Aggiungere 1 cucchiaio di lime in una tazza di acqua bollente. Lasciar risciacquare, filtrare e bere dopo.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali di ulm includono problemi gastrointestinali in caso di sovradosaggio.

Controindicazioni ad ultrasuoni

Ulma è controindicato nelle persone con ipersensibilità ai salicilati, che è uno dei costituenti della pianta e in gravidanza, in quanto può indurre il travaglio.