Guardare la TV da vicino ti ferisce gli occhi?

Guarda la TV da vicino non fa male agli occhi perché gli ultimi televisori, lanciati a partire dagli anni '90, non emettono più radiazioni e quindi non pregiudicano la visione.

Tuttavia, guardare la televisione con la luce spenta può essere dannoso per la salute degli occhi poiché l'alunno finisce per doversi adattare a una luminosità diversa costantemente, il che può portare a una vista stanca a causa di un'eccessiva stimolazione.

È molto più dannoso per gli occhi,fissando il sole o a fasci di luci che vengono utilizzati nelle discoteche e negli spettacoli e possono anche causare cecità a lungo termine.

Qual è la distanza ideale per guardare la TV?

La distanza ideale per guardare la TV dovrebbe essere calcolata in base alle dimensioni dello schermo televisivo. Per fare questo:

  1. Misurare la lunghezza della TV in diagonale (dall'angolo in basso a sinistra all'angolo in alto a destra) e
  2. Moltiplicare questo numero per 2,5 e 3,5. Il risultato sarà la distanza ideale per guardare comodamente la TV.

Questo calcolo è per i televisori sia vecchi che nuovi, con schermo piatto, plasma o led. Tuttavia, questa distanza può variare notevolmente da persona a persona e ciò che è consigliabile è che è comodo vedere l'intero schermo e leggere i sottotitoli senza alcuno sforzo.

Se usi il tuo cellulare più spesso, vedi quali rischi può portare alla tua salute.