Trattamento per l'asma

Il trattamento dell'asma dovrebbe essere guidato da un pneumologo, poiché è importante adattare il tipo di trattamento e i rimedi usati per i sintomi e il tipo di asma di ciascun paziente.

Di solito il trattamento dell'asma include sempre l'uso di farmaci per controllare l'asma nel tempo e altri rimedi per alleviare rapidamente gli attacchi di asma con sintomi come mancanza di respiro o tosse secca, per esempio.

Vedi un elenco più completo di rimedi usati nell'asma in: Rimedi per l'asma.

Rimedi per trattare l'asma nel tempo

I rimedi per il trattamento dell'asma nel tempo aiutano a controllare l'infiammazione cronica delle vie respiratorie, prevenendo l'insorgenza dei sintomi dell'asma. I farmaci più comunemente usati includono:

  • corticoidi, come Flunisolide o Budesonide: vengono inalati ogni giorno attraverso "bombe d'asma" per ridurre la sensibilità dei polmoni agli allergeni che causano sintomi di asma come polvere, polline o pelliccia;
  • Broncodilatatori a lunga durata d'azionecome Salmeterolo o Formoterolo: possono essere utilizzati contemporaneamente ai corticosteroidi per facilitare l'apertura delle vie aeree e migliorare la respirazione;
  • teofillina: è una compressa che deve essere ingerita ogni giorno per rilassare la muscolatura dei polmoni e facilitare l'ingresso di aria nelle vie respiratorie.

Questi tipi di rimedi dovrebbero essere presi ogni giorno per controllare l'asma, quindi quando il trattamento viene interrotto o abbandonato, i sintomi dell'asma tendono a ripresentarsi o peggiorare.

Rimedi per alleviare gli attacchi d'asma

I rimedi per alleviare gli attacchi d'asma, come il salbutamolo o il fenoterolo, devono essere usati solo quando compaiono sintomi di asma come mancanza di respiro e respiro affannoso.

Di solito, i rimedi per alleviare gli attacchi d'asma sono broncodilatatori a breve durata d'azione che aprono immediatamente le vie respiratorie, consentendo al paziente di respirare più facilmente.

I rimedi per alleviare gli attacchi d'asma dovrebbero sempre essere trasportati con il paziente, nella borsa o nella tasca dei pantaloni, per esempio, in modo che possano essere utilizzati immediatamente in situazioni di emergenza.

Come prevenire l'insorgenza dei sintomi dell'asma

Oltre ai farmaci prescritti dal medico, è importante avere altre cure che aiutano a prevenire lo sviluppo di sintomi di asma, come ad esempio:

  • Evita di avere animali con la pelliccia all'interno della casa;
  • Mantieni la casa pulita e priva di sporco o polvere;
  • Evitare oggetti non necessari all'interno della casa, per evitare l'accumulo di polvere;
  • Pratica l'esercizio fisico almeno 3 volte a settimana. Vedi la migliore attività fisica in: I migliori esercizi fisici per l'asma.
  • Prendi il vaccino antinfluenzale prima di ogni inverno;
  • Scommetti su alimenti anti-infiammatori e antiossidanti a lungo termine per alleviare gli attacchi d'asma. Ulteriori informazioni su:

In caso di bambini con asma si raccomanda inoltre di prestare particolare attenzione alla preparazione della stanza e ai giocattoli usati. Per saperne di più in: Come prendersi cura del bambino con l'asma.

Segni di miglioramento dell'asma

Segni di miglioramento dell'asma compaiono poche settimane dopo l'inizio del trattamento e comprendono, principalmente, la riduzione della frequenza degli attacchi d'asma. Inoltre, è anche possibile valutare l'efficacia del trattamento attraverso l'uso di un piccolo dispositivo, chiamato Peak Flow, che controlla il valore del flusso respiratorio e quando aumenta è perché il trattamento sta avendo effetto.

Segni di peggioramento dell'asma

Segni di peggioramento dell'asma si verificano quando il trattamento non viene eseguito correttamente o se è esposto ad allergeni, come polvere o peli di animali, e include sintomi caratteristici della crisi d'asma come difficoltà respiratorie, respiro sibilante, tosse secca.

Ulteriori informazioni su come evitare gli attacchi di asma in:

  • Rimedio domestico alla bronchite asmatica
  • Trucchi per affrontare l'asma