Vasculite di Churg-Strauss

Vasculite di Churg-Strauss è una malattia autoimmune rara che causa l'infiammazione e la distruzione dei vasi sanguigni, in particolare il naso, polmoni, intestino e cuore, causando sintomi simili all'asma come naso che cola, difficoltà di respiro o affanno, per esempio.

il La vasculite di Churg-Strauss non ha curatuttavia, i sintomi possono essere controllati con un trattamento appropriato per sopprimere il sistema immunitario, migliorando la qualità della vita dei pazienti.

Sintomi della vasculite di Churg-Strauss

I sintomi della vasculite di Churg-Strauss variano a seconda degli organi colpiti, tuttavia, i più comuni includono:

  • Febbre superiore ai 38 ° C;
  • Difficoltà a respirare;
  • Tosse persistente;
  • Sibilante respiro;
  • Corizza frequente;
  • Dolore addominale;
  • Sgabelli con sangue;
  • Dolore alle articolazioni

Inoltre, quando la vasculite colpisce i nervi, possono comparire sintomi come bruciore o bruciore alle braccia e alle gambe, nonché mancanza di forza.

Diagnosi della vasculite di Churg-Strauss

La diagnosi di vasculite di Churg-Strauss viene solitamente effettuata da un chirurgo vascolare o allergologo attraverso l'osservazione dei sintomi e degli esami del sangue, dove c'è un aumento del numero di eosinofili e la presenza di sostanze che indicano l'infiammazione nel corpo.

Trattamento per vasculite di Churg-Strauss

Il trattamento per la vasculite di Churg-Strauss aiuta a sopprimere il sistema immunitario per prevenire l'infiammazione dei vasi sanguigni e quindi possono essere utilizzati vari tipi di trattamento, che includono:

  • Rimedi contro i corticosteroidi, come il Prednisone: sono usati principalmente quando la vasculite si manifesta nel cuore, nei reni o nell'intestino;
  • Compresse di chemioterapia, come la ciclofosfamide o il metotrexato: sono utilizzati in dosi inferiori al trattamento per il cancro e aiutano a sopprimere il sistema immunitario;

Di solito, quando i sintomi sono ben controllati, il medico riduce le dosi di farmaci usati per evitare effetti collaterali come nausea o vomito.

Vedi altri tipi di vasculite in:

  • vasculite