La vitamina B6 combatte la nausea in gravidanza

La vitamina B6 è importante durante la gravidanza e aiuta a combattere la nausea e il vomito che sono comuni in questa fase e diminuisce anche la probabilità di depressione post-partum.

Nonostante sia facilmente disponibile in alimenti come le banane, patate, spinaci e nocciole, potrebbe essere necessario prendere un supplemento di questa vitamina, soprattutto perché ha i seguenti vantaggi:

  1. Combatti la nausea e il vomito perché agisce sul sistema nervoso parasimpatico riducendo questo stimolo;
  2. Migliora il sistema immunitario;
  3. Lotta contro la nevralgia perché migliora la conduzione nervosa tra i nervi periferici;
  4. Prevenire l'anemia;
  5. Prevenire la depressione postpartum perché mantiene più costanti i livelli di serotonina, nonché la concentrazione di vitamina B6 nel corpo, dal momento che la sua riduzione favorisce l'installazione di depressione in questa fase.

La dose giornaliera richiesta durante la gravidanza è di 1,9 mg e durante l'allattamento è di 2 mg. Una banana ha 0,7 mg di vitamina 6 in modo per coloro che potrebbero aver bisogno di aumentare il consumo di questa vitamina dovrebbe consumare almeno 3 banane durante il giorno, ma non ci può essere alcun miglioramento dei sintomi di nausea e vomito, e la necessità di assumere integratori di vitamina B6 da solo o in combinazione.

Come prendere la vitamina B6

Il supplemento di vitamina B6 dovrebbe essere preso come consiglio medico, ma è generalmente consiglia di prendere tra 50 e 200 mg di piridossina al giorno, la dose massima raccomandata di 500 mg al giorno, perché può portare alla comparsa di effetti negativi, come intorpidimento e difficoltà camminare, e può ancora compromettere la sicurezza del bambino.

Alcuni supplementi per i nomi in gravidanza contenenti vitamina B6 sono materna, Damater, Ogestan più Dramamine e B6.