Cos'è il malto e quali sono i suoi benefici

Il malto è uno degli ingredienti principali della birra e dell'ovomaltina, essendo prodotto principalmente dai chicchi d'orzo, che vengono inumiditi e posti in germinazione. Dopo che i germogli sono nati, il grano viene essiccato e arrostito per lasciare l'amido più disponibile a produrre la birra.

Il malto comune è prodotto a partire dall'orzo, ma può anche essere ottenuto da chicchi di grano, segale, riso o mais e viene quindi denominato in base alla pianta che ha dato il prodotto, come ad esempio il malto di grano.

Come viene utilizzato nella preparazione

Nella produzione di birra, il malto è la fonte di amido, un tipo di zucchero che sarà fermentato dai lieviti per produrre alcol e altri componenti importanti di quella bevanda.

Pertanto, il tipo di malto e la sua forma di produzione determinano il gusto, il colore e l'aroma della birra.

Come viene utilizzato nella produzione di whisky

Mentre alcuni tipi di birra utilizzano anche grano, mais e chicchi di riso per la loro produzione, il whisky viene prodotto solo dal malto d'orzo, che passa attraverso lo stesso processo per produrre l'alcol dalla bevanda.

Benefici per la salute

Il malto è molto ricco di vitamine e minerali, apportando benefici per la salute come:

  • Regola la pressione sanguigna essendo ricco di sodio e potassio, importante per rilassare i vasi sanguigni;
  • Mantenere la salute dei muscoli e prevenire il diabete a causa della presenza di magnesio;
  • Prevenire l'anemia essendo ricco di acido folico;
  • Migliora il funzionamento del sistema nervoso contenendo vitamine del gruppo B;
  • Prevenire l'osteoporosi e rafforzare ossa e denti essendo ricchi di potassio.

Per ottenere questi benefici, dovresti consumare da 2 a 6 cucchiai di orzo o 250 ml di birra al giorno. Vedi di più in: Il consumo di alcol può ridurre il rischio di malattie cardiache.

Ricetta del pane al malto

Questa ricetta produce circa 10 porzioni di pane.

ingredienti:

  • 300 g di malto d'orzo macinato
  • 800 g di farina di frumento
  • 10 cucchiai di miele o 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di lievito biologico
  • 1 cucchiaio di sale
  • 350 ml di latte
  • 1 cucchiaio di margarina

Metodo di preparazione:

  1. Mescolare tutti gli ingredienti con le mani in una ciotola fino a formare una massa omogenea, che deve essere impastata per 10 minuti;
  2. Lasciare riposare l'impasto per 1 ora;
  3. Impastare ancora e mettere l'impasto in una forma di pane unta;
  4. Coprire con un panno e aspettarsi di crescere fino a raddoppiare le dimensioni;
  5. Cuocere in forno preriscaldato a 250 ° C per 45 minuti.

Dopo aver terminato la cottura in forno, il pane deve essere privo di informazioni e conservato in un luogo arioso, per mantenerne la forma e la consistenza. Tuttavia, è importante ricordare che le persone con intolleranza al glutine non possono consumare orzo e per prevenire problemi intestinali in questi casi, vedere che cos'è il glutine e dove si trova.