Guarda le cure che dovresti prendere dopo un intervento chirurgico alla colonna vertebrale

Dopo la chirurgia cervicale, lombare o toracica, è importante prestare attenzione per evitare complicazioni, anche se non c'è più dolore, come non sollevare pesi, guidare o fare movimenti a scatti. Guarda cosa è la cura generale dopo ogni intervento chirurgico.

La cura postoperatoria migliora il recupero dopo l'intervento chirurgico per ridurre il dolore e diminuire le probabilità di complicazioni, come scarsa guarigione o il movimento dei bulloni dalla colonna. In aggiunta a queste cure, terapia fisica è indicato per il recupero per essere più veloce e più efficace, e quindi migliorare la qualità della vita, e l'uso di farmaci per controllare il dolore secondo parere medico.

Attualmente ci sono alcune procedure chirurgiche che possono essere eseguite nella colonna che sono meno invasive, e la persona che cammina fuori l'ospedale entro 24 ore, tuttavia, questo non significa che la cura non dovrebbe essere presa. Di solito il recupero completo dura in media 3 mesi e in questo periodo devono essere seguite le raccomandazioni mediche.

Cura principale dopo l'intervento chirurgico

La chirurgia spinale viene eseguita secondo la causa dei sintomi della persona, e può essere eseguita in colonna cervicale, comprendente le vertebre del collo, della colonna vertebrale toracica, che è il centro della schiena o della colonna lombare, che si trova alla fine della schiena, subito dopo la spina toracica. In questo modo, la cura può variare in base al luogo in cui è stato eseguito l'intervento.

1. colonna vertebrale cervicale

Cura dopo chirurgia della colonna vertebrale cervicale per 6 settimane dopo l'intervento chirurgico per evitare complicazioni e includere:

  • Non fare movimenti rapidi o ripetitivi con il collo;
  • Salire le scale lentamente, un passo alla volta, tenendo la ringhiera;
  • Evitare di sollevare oggetti più pesanti di una scatola di latte nei primi 60 giorni;
  • Non guidare nelle prime 2 settimane.

In alcuni casi, il medico può raccomandare l'uso costante del collare cervicale per 30 giorni, anche per dormire. Tuttavia, può essere rimosso per fare il bagno e cambiarsi i vestiti.

2. colonna vertebrale toracica

La cura dopo la chirurgia della colonna vertebrale toracica può essere richiesta per 2 mesi e può includere:

  • Iniziare piccole passeggiate da 5 a 15 minuti al giorno, 4 giorni dopo l'intervento ed evitare rampe, scale o pavimento irregolare;
  • Evitare di sedersi più di 1 ora;
  • Evitare di sollevare oggetti più pesanti di una scatola di latte nei primi 2 mesi;
  • Evitare il contatto intimo per circa 15 giorni;
  • Non guidare per 1 mese.

Si può tornare al lavoro circa 45 a 90 giorni dopo l'intervento, oltre che l'ortopedico esegue test di imaging periodiche, come raggi X o RM, al fine di valutare la colonna di recupero, guidando i tipi di attività che può essere avviato.

3. La colonna vertebrale lombare

La cura più importante dopo un intervento chirurgico alla colonna lombare è di evitare di torcere o piegare la schiena, tuttavia, altre cure includono:

  • Fai piccole passeggiate solo dopo 4 giorni di chirurgia, evitando rampe, scale o pavimento irregolare, aumentando il tempo di percorrenza di 30 minuti 2 volte al giorno;
  • Metti un cuscino dietro la schiena quando sei seduto, per sostenere la colonna vertebrale, anche in macchina;
  • Evitare di rimanere più di 1 ora nella stessa posizione, sia seduto, sdraiato o in piedi;
  • Evitare contatti intimi durante i primi 30 giorni;
  • Non guidare per 1 mese.

L'intervento non impedisce l'emergere dello stesso problema in altre parti della colonna e, di conseguenza, la cura per accovacciarsi o prendere oggetti pesanti devono essere mantenute anche dopo il pieno recupero da un intervento chirurgico. La chirurgia della colonna vertebrale lombare è più comune nei casi di discoliosi o di ernia del disco, per esempio. Scopri quali sono i tipi di chirurgia dell'ernia e possibili rischi.

Inoltre, devono essere eseguiti esercizi di respirazione per prevenire infezioni respiratorie e per prevenire l'accumulo di secrezioni nei polmoni. Qui ci sono 5 esercizi per respirare meglio dopo l'intervento chirurgico.

Mettere un impacco caldo sull'area del dolore può aiutare ad alleviare il dolore e il disagio, vedere come: