Vantaggi della chirurgia bariatrica mediante Videolaparoscopia

La chirurgia bariatrica mediante videolaparoscopia è un intervento chirurgico di riduzione dello stomaco eseguito con una tecnica moderna, meno invasiva e più confortevole per il paziente.

In questo tipo di chirurgia, il medico esegue da 3 a 5 piccoli "buchi" nell'addome e introduce gli strumenti necessari, inclusa la collocazione di una microcamera collegata a un monitor che consente la visualizzazione dello stomaco e la realizzazione dell'intervento.

Vantaggi principali

Questa procedura presenta vantaggi come il recupero più rapido e il minor rischio di infezione rispetto alla chirurgia in cui viene tagliato l'addome. La guarigione dei tessuti avviene più rapidamente e si può muoversi meglio che in chirurgia aperta.

Chi può fare

La chirurgia bariatrica è indicata per le persone obese che hanno un BMI uguale o superiore a 40. Tuttavia, anche dopo l'intervento chirurgico è necessario seguire una dieta e praticare esercizi fisici per rimuovere tutto il grasso in eccesso dal corpo.

Ci sono 4 diverse modalità di questo intervento: la fascia gastrica; bypass gastrico; interruttore duodenale e gastrectomia verticale. Scopri maggiori dettagli su: Chirurgia bariatrica.

Cosa mangiare dopo l'intervento

Poiché dopo la chirurgia bariatrica si riduce lo stomaco è necessario bere una dieta liquida per circa 15 giorni, una dieta pastosa per circa un mese e solo dopo si può fare una dieta solida.

Un nutrizionista può dirti esattamente cosa puoi mangiare per recuperare più velocemente dall'intervento, finché non puoi mangiare normalmente. A volte può essere necessario fare un'integrazione adeguata indicata dal medico o dal nutrizionista. Per saperne di più sull'alimentazione vedi: Alimentazione dopo chirurgia bariatrica.

Fascia di prezzo

Il prezzo della chirurgia bariatrica mediante videolaparoscopia varia tra 10.000 e 30.000 reais ma quando è eseguito dal SUS è gratuito.