trichinosi

La trichinosi è un'infezione parassitaria causata dalle larve Trichinella spiralis, popolarmente conosciuta come tenia, presente nel maiale o negli animali selvatici crudi o poco cotti.

L'individuo che mangia carne di maiale o carne da animali selvatici contaminati crudi o scarsamente cotti può essere infettato dalle larve del parassita. Inizialmente, la larva è ospitata nell'intestino dell'individuo e quindi dà origine a piccole larve che possono raggiungere le cellule del corpo, colpendo i muscoli e persino il cervello, nei casi più gravi.

il la trichinosi ha una cura quando il trattamento è fatto correttamente. Il trattamento della trichinosi deve essere guidato da un medico generico, dopo aver osservato i sintomi del paziente, e comporta l'uso di medicinali antiparassitari come l'Albendazolo, per esempio.

Sintomi di trichinosi

I sintomi iniziali della trichinosi comprendono diarrea e colica intestinale. Già i sintomi tardivi, che di solito compaiono una settimana dopo l'ingestione del cibo contaminato, includono:

  • febbre;
  • Dolore nei muscoli;
  • Dolore agli occhi e sensibilità alla luce;
  • Gonfiore delle palpebre;
  • Mal di testa;
  • Sanguinamento negli occhi;
  • Sanguinamento sotto le unghie;
  • Macchie rosse sulla pelle.

In presenza di questi sintomi, l'individuo dovrebbe consultare un medico per fare la diagnosi e guidare il trattamento, e la diagnosi di trichinosi viene solitamente fatta osservando i sintomi e un esame del sangue.

Foto di trichinosi

fonte: Centri per il controllo delle malattie e prevenzione

Trattamento per trichinosi

Il trattamento per la trichinosi può essere fatto a casa con l'ingestione di farmaci antiparassitari, come Albendazole, Mebendazole o Thiabendazole, come prescritto dal medico. Durante il trattamento, il paziente deve riposare, bere circa 2 litri di acqua al giorno ed evitare sforzi.

Nei casi più gravi, possono ancora essere usati farmaci analgesici come Paracetamolo o Dipirone e corticosteroidi come il desametasone o l'idrocortisone.

Trichinosis Life Cycle

Il ciclo di vita trichinosi può essere rappresentato come segue:

L'uomo mangia carne di maiale cruda o poco cotta o animali selvatici contaminati dalle larve del parassita. Le larve sono alloggiate nell'intestino, dove maturano e si sviluppano in vermi adulti. I vermi adulti, ancora nell'intestino, formano piccole larve che passano attraverso il flusso sanguigno verso i muscoli e altri tessuti come il cervello, dove sono alloggiati.

Prevenzione della trichinosi

La prevenzione della trichinosi comporta il consumo di carne di maiale e dei suoi prodotti ben cotti perché la trasmissione della trichinosi avviene per la presenza della larva nella carne cruda o sottodosata.

Scopri di più sui sintomi di questo parassita in:

  • Sintomi di trichinosi