Zoladex per cancro della mammella e della prostata e endometriosi

Zoladex è un farmaco iniettabile che ha il principio attivo gosserelin, utile per il trattamento del carcinoma mammario e di altre malattie correlate alle disfunzioni ormonali, come l'endometriosi e il fibroma.

Questo medicinale è disponibile in due diversi dosaggi, che possono essere acquistati in farmacia, a un prezzo compreso tra 740 e 2100 reais, con una prescrizione.

A cosa serve

Zoladex è disponibile in due punti di forza, ognuno con diverse indicazioni:

1. Zoladex 3,6 mg

Zoladex 3,6 mg è indicato nel cancro della mammella e della prostata controllo suscettibile di manipolazione ormonale, controllo di endometriosi con sollievo dei sintomi, il controllo di leiomioma uterino riducendo le dimensioni delle lesioni, endometriale diradamento prima di eseguire ablazione endometriale e fecondazione assistita.

2. Zoladex LA 10,8 mg

Zoladex LA 10.8 è indicato per il trattamento del carcinoma della prostata soggetti a manipolazioni ormonali, endometriosi controllo di sollievo e controllo di leiomioma uterino sintomo, riducendo le dimensioni delle lesioni.

Come si usa

La somministrazione di Zoladex injection deve essere eseguita da un operatore sanitario.

Zoladex 3,6 mg deve essere iniettato per via sottocutanea nella parete addominale inferiore, ogni 28 giorni e 10.8 mg Zoladex deve essere iniettato per via sottocutanea nella parete addominale inferiore, ogni 12 settimane.

Possibili effetti collaterali

Gli effetti collaterali più comuni che possono verificarsi durante il trattamento negli uomini sono ridotti desiderio sessuale, vampate di calore, sudorazione aumentata e la disfunzione erettile.

Nelle donne, gli effetti collaterali che possono verificarsi più frequentemente sono meno del desiderio sessuale, vampate di calore, aumento della sudorazione, acne, secchezza vaginale, aumento delle dimensioni del seno e le reazioni al sito di iniezione.

Chi non dovrebbe usare

Zoladex non deve essere usato da persone con ipersensibilità ad uno qualsiasi dei componenti presenti nella formula, in gravidanza e donne che allattano.