Vemurafenib - Rimedio per il cancro della pelle

Vemurafenib è un medicinale usato per il trattamento del melanoma, che è il tipo più grave di cancro della pelle, quando sono presenti metastasi e la chirurgia non può essere eseguita, che è efficace nel prolungare la vita dei pazienti e ritardare il peggioramento della malattia.

Questo farmaco antineoplastico, che può essere trovato sotto il nome di Zelborat, è prodotto dal laboratorio Roche e può essere utilizzato solo per ragioni mediche.

Cos'è Vemurafenibe

Zelborat è un farmaco indicato per il trattamento del melanoma che è il tipo più grave di cancro della pelle, e che non può essere trattato chirurgicamente o ha già raggiunto altri organi, presentando metastasi.

Zelboraf è inteso solo per pazienti le cui cellule tumorali di melanoma hanno una mutazione BRAF V600, che può essere confermata solo da analisi del sangue ed è generalmente raccomandata per carcinoma cutaneo a cellule squamose o carcinoma a cellule squamose non cutanee.

Prezzo di Vemurafenibe

Questo farmaco costa tra 7 mila e 9 mila reais.

Come prendere Vemurafenib

La medicina per il cancro della pelle deve essere assunta 1 ora prima o 2 ore dopo il pasto, seguendo sempre le indicazioni dell'oncologo.

In generale, si consiglia l'assunzione di 960 mg al giorno, che corrisponde a 4 compresse da 240 mg al giorno. La medicina deve essere assunta due volte al giorno, una al mattino e l'altra alla sera, separate da 12 ore, e quindi, ad ogni assunzione, devono essere assunte due compresse.

La compressa deve essere presa intera con un po 'd'acqua e non deve essere rotta nel mezzo o masticata.

Cosa fare se dimentica di prendere 1 dose?

Se si dimentica una dose, può essere assunto fino a 4 ore prima della dose successiva in modo da mantenere il programma di dosaggio e 2 dosi non dovrebbero mai essere prese allo stesso tempo.

Effetti collaterali di Vemurafenib

I principali effetti collaterali di Zelborat possono causare diminuzione dell'appetito, alterazioni delle feci, stanchezza, dolori ossei e tosse.

Controindicazioni di Vemurafenib

Questo medicinale è controindicato nei pazienti con nota ipersensibilità al vemurafenib o ad uno qualsiasi degli eccipienti contenuti nella compressa rivestita.

Questo medicinale deve essere evitato durante la gravidanza, dopo il parto e durante l'allattamento perché non ci sono studi che dimostrino i suoi effetti, ma può essere usato nelle donne in gravidanza se i possibili benefici per la madre superano il possibile rischio per il feto .

Precauzioni da prendere durante l'utilizzo di Vemurafenib

È essenziale usare un preservativo durante il trattamento con questo medicinale e per i prossimi 6 mesi perché aumenta le possibilità di rimanere incinta. Inoltre, se vomita o ha diarrea, non deve prendere un'altra dose del medicinale, mantenendo il trattamento come al solito.

Oltre a prendere il rimedio potrebbe essere necessario fare altri trattamenti per il cancro della pelle.