Velcade

Velcade è un medicinale che ha Bortezomib come principio attivo.

Questo medicinale è un antineoplastico per uso iniettabile, utilizzato nel trattamento di tumori come il mieloma multiplo.

La sua azione è quella di interrompere il meccanismo di bilanciamento cellulare, determinando una crescita tumorale ritardata.

Indicazioni Velcade

Trattamento del mieloma multiplo.

Effetti collaterali Velcade

la debolezza; mal di testa; insonnia; vertigini; ansia; diarrea; diminuzione della fame; costipazione; mancanza di appetito; vomito; cattiva digestione; diminuzione delle piastrine nel sangue; l'anemia; gonfiore; bassa pressione; dolore articolare; dolori agli arti; dolore osseo; dolore muscolare; mal di schiena; difficoltà a respirare; tosse, polmonite; eruzione cutanea; prurito; la disidratazione; visione offuscata.

Controindicazioni di Velcade

Rischio di gravidanza D; le donne nella fase di lattazione; ipersensibilità al prodotto; bambini sotto i 18 anni.

Modalità d'uso Velcade

Uso iniettabile

adulti

  • Trattamento per 21 giorni: Iniettare 1,3 mg di Velcade per via endovenosa, due volte a settimana, per 2 settimane (nei giorni 1, 4, 8 e 11). La procedura dovrebbe essere seguita da un periodo di riposo di 10 giorni.
  •  Trattamento per 35 giorni: Iniezione di Velcade 1,3 mg per via endovenosa una volta alla settimana per 4 settimane (nei giorni 1, 8, 15 e 22). La procedura dovrebbe essere seguita da un periodo di riposo di 13 giorni.

Nota: Le dosi devono essere somministrate tra un periodo di almeno 72 ore tra di loro.