Vaccino di allergia personalizzato

Un buon modo per curare l'allergia è di eseguire un trattamento chiamato immunoterapia, che consiste nel prendere alcuni specifici "vaccini" per un periodo di tempo in modo che il corpo smetta di reagire in modo eccessivo agli allergeni.

L'allergia è una reazione esagerata del corpo quando viene esposta a una sostanza che capisce come un agente dannoso, sebbene non sia per la maggior parte delle persone. Ecco perché alcune persone hanno allergie ai capelli di animali o acari, per esempio, mentre altri no. In sostanza, ciò che accade è che, esposto ai capelli del gatto o del cane, il corpo della persona allergica reagisce in modo esagerato e cerca di combattere contro questo "agente aggressivo".

Le persone che hanno maggiori probabilità di soffrire di allergie sono quelle che hanno malattie respiratorie come l'asma, la rinite o la sinusite. Per questi solo stare in un posto dove si hanno i capelli di cani o gatti in modo che i sintomi di allergia come starnuti, tosse secca, congestione nasale e arrossamento degli occhi si presentano.

Com'è il vaccino contro l'allergia?

Il vaccino contro l'allergia dovrebbe essere prodotto per ogni persona, individualmente. Può essere applicato sotto forma di iniezione o goccia sotto la lingua e contiene quantità crescenti di allergeni. Con il suo uso è previsto che il corpo della persona smetta di reagire esagerato, essendo efficace nella maggior parte dei casi.

Per iniziare il trattamento il medico può ordinare test come il test di reazione allergica cutanea, il test del sangue chiamato REST o Immunocap per sapere esattamente quali sono gli allergeni per quella persona. Scopri come viene eseguito questo test.

Quindi il medico richiede un vaccino che sarà prodotto specificamente per quella persona e che deve essere utilizzato in due modi:

  • Prima fase: una prende il vaccino una o due volte a settimana per 3-6 mesi;
  • Seconda fase: la persona prende 1 vaccino ogni 1 o 2 mesi per 3-5 anni.

Il tempo di trattamento può variare da persona a persona in quanto il trattamento è individualizzato. Questi vaccini sono generalmente ben tollerati e generalmente non producono effetti collaterali di grandi dimensioni, ma se presi come un'iniezione ci possono essere arrossamenti e arrossamenti della pelle e il posizionamento di un ciottolo di ghiaccio sul posto può alleviare questi segni.

Chi può prendere questi vaccini

L'immunoterapia è indicata per le persone che soffrono di reazioni allergiche esagerate che possono essere controllate. Le persone che hanno maggiori probabilità di eseguire questo tipo di trattamento sono quelle che hanno allergie respiratorie come l'asma, la rinite o la sinusite, per esempio.

Fascia di prezzo

Il vaccino deve essere prodotto in un laboratorio specializzato perché è per uso individuale e ha un prezzo approssimativo di 1500 reais.