Tutto su silicone sul sedere

Mettere il silicone sul calcio è un ottimo modo per aumentare le dimensioni e migliorare la forma rendendo il contorno del corpo più bello. L'intervento chirurgico per il posizionamento del silicone nel gluteo è fatto con anestesia epidurale, la durata del soggiorno varia tra 1 o 2 giorni ed i risultati possono essere visti subito dopo l'intervento.

Cura del silicone nel calcio

Prima di mettere il silicone sul sedere è necessario eseguire dei test per verificare la salute dell'individuo e assicurarsi che questo sia nel suo peso ideale.

Dopo l'intervento chirurgico, dovresti rimanere a pancia in giù per circa 20 giorni e, a seconda del lavoro individuale, può tornare alle sue solite attività entro 1 settimana, ma evitando lo sforzo. L'attività fisica può essere ripresa dopo 4 mesi di intervento, lentamente e gradualmente.

Come viene eseguita la chirurgia siliconica sul calcio

L'intervento chirurgico viene eseguito in anestesia epidurale e sedazione e richiede da 1h30 a 2 ore e viene eseguito con un'incisione tra l'osso sacro e il coccige (parte superiore del gluteo) o la piega glutea. Il chirurgo deve inserire la protesi attraverso un'apertura tra 5 e 7 cm, gettandola secondo necessità.

In generale, l'incisione viene poi chiusa con punti interni e viene utilizzato un posto speciale per la chirurgia plastica in modo che non vi sia alcuna cicatrice.

Il medico dovrebbe posizionare la fascia da modellazione subito dopo l'intervento chirurgico e dovrebbe rimanere in uso per circa 1 mese, e dovrebbe essere rimosso solo affinché l'individuo faccia i suoi bisogni fisiologici e di balneazione.

L'individuo dovrebbe assumere analgesici per circa 1 mese per ridurre il dolore. E circa una volta alla settimana dovrebbe eseguire 1 sessione di drenaggio linfatico manuale per eliminare gonfiore e tossine.

Chi può mettere il silicone sul calcio

Praticamente tutti gli individui sani e vicini all'ideale possono mettere il silicone sul calcio, a patto che l'obiettivo sia quello di aumentare, alzare o migliorare la loro forma.

Il silicone non deve essere posizionato sui glutei di individui obesi o malati a rischio di non raggiungere il risultato desiderato. Oltre a chi ha una natica molto flaccida, in questo caso l'ascensore gluteo è il più indicato.

Graffi al silicone sul calcio

Come per qualsiasi intervento chirurgico, anche il posizionamento del silicone sul calcio presenta dei rischi. Ematoma, emorragia, trauma, contrattura capsulare della protesi e infezione sono alcuni di questi rischi.

Eseguire l'intervento chirurgico in un ospedale e con una squadra ben addestrata riduce questi rischi e garantisce buoni risultati.

Chiunque abbia una protesi al silicone può viaggiare in aereo e fare immersioni profonde senza il rischio di rottura della protesi.

Risultati della chirurgia siliconica sul calcio

I risultati della chirurgia per il posizionamento della protesi di silicone sul calcio si vedono immediatamente dopo l'intervento. Ma poiché l'area dovrebbe essere molto gonfia, solo dopo 15 giorni, quando il gonfiore cala notevolmente, l'individuo sarà in grado di osservare risultati migliori.

Il risultato finale dovrebbe essere visto tra 2 e mesi dopo il posizionamento della protesi.

Oltre alle protesi in silicone, esistono altre opzioni chirurgiche per aumentare i glutei, come la Lipoenxertia, una tecnica che utilizza il grasso del corpo per riempire, definire e dare volume al calcio.